Wednesday, October 01, 2008 

Ricerca Sviluppatori

Un mio cliente in Emilia sta cercando un paio di nuovi sviluppatori. Metto di seguito un po' di caratteristiche desiderabili (non serve averle tutte ma aiuta :-) ed una descrizione di quali sarebbero le prime attivita' di cui occuparsi.
Se siete interessati mandate a me il vostro CV, all'indirizzo jobs@eptacom.net, anche perche' sui primi progetti sicuramente lavoreremmo spesso insieme...

Caratteristiche ideali [ripeto, non serve averle tutte]:
- Neolaureato, ma siamo interessati anche candidati con 2/3 anni di esperienza
- Preferibile laurea in Informatica o Ingegneria Informatica
- Mente elastica, niente fissazioni pseudo-religiose su linguaggi, tool, metodi e quant'altro.
- Buona conoscenza del C++, idealmente del C++ moderno (smart pointers, stl, eccezioni, template, ecc)
- Familiarita' con i concetti dell'OOP (polimorfismo e compagni)
- Non farebbe male una certa conoscenza delle API di Windows, cosi' come di C# e .NET
- Una certa sensibilita' alle questioni di design, capacita' di leggere un diagramma UML, conoscenza di qualche pattern, ecc
- Conoscenza dei principali algoritmi e un buon "pensiero algoritmico" per la soluzione di problemi
- Una base di ingegneria del software, anche quella "limitata" tipica dei corsi universitari. Diciamo che se gli passo un articolo di IEEE Transactions on Software Engineering da leggere (tipicamente perche' inerente il lavoro) mi piacerebbe che non cascasse dalle nuvole.
- La sede del lavoro e' in Emilia, e' necessario lavorare in sede.

Di cosa si occuperanno:
inizialmente lavoreremo insieme su alcuni tool di sw engineering (che non sono il core business dell'azienda, ma ci servono per fare alcune analisi, prendere alcune decisioni, e capire se riusciamo a realizzare alcune cose in modo automatico).
Sicuramente lavoreremo anche sul refactoring di codice esistente, in ottica anche "formativa" per gli altri sviluppatori (ovvero, il risultato sara' "di metodo" oltre che "di codice"). Anche qui, idealmente penseremo un po' a come automatizzare alcune trasformazioni.
Dopodiche' seguiranno un po' di progetti "speciali" dentro il core business, ma sicuramente ci sara' spesso da leggere / capire codice esistente, quindi se guardare il codice altrui vi fa proprio paura :-), purtroppo non fa per voi, altrimenti, fatevi sentire :-).

Labels: