Uso Corretto delle Eccezioni in C++ - Corso Aziendale


Descrizione Dettagli Programma Peculiarità Contatti
 
Come si distingue il software professionale da quello amatoriale? In molti casi, la differenza sta proprio nella gestione degli errori. Da un software professionale, soprattutto nel caso di applicazioni critiche, ci si aspetta una diagnostica precisa, la capacita' di continuare ad operare in presenza di errori, ed in generale una robustezza che molte applicazioni amatoriali non raggiungono.

Le eccezioni sono state introdotte in C++ proprio per consentire ai programmatori di gestire in modo piu' elegante e flessibile l'ampia problematica degli errori. Per contro, l'uso delle eccezioni espone alcune situazioni critiche preesistenti, e ne crea delle nuove. Piu' che in ogni altro caso, improvvisare una strategia di exception handling rischia di portare a risultati opposti: software piu' fragile anziche' piu' robusto.

Questo corso, rivolto al programmatore C++ professionista, affronta l'intero argomento in modo approfondito, fornendo non solo una spiegazione della meccanica delle eccezioni, ma un approccio sistematico per gestire correttamente le situazioni di errore, inclusa la corretta progettazione del lifetime degli oggetti. Il risultato finale e' un codice piu' pulito, piu' robusto, e nella maggior parte dei casi anche piu' breve del suo equivalente "tradizionale".